Smacchiare il Tappeto

Posted in News, smacchiatura tappeti

Come procedere per smacchiare il tappeto.

 

Se sul tappeto si versano sostanze colorate, sciroppi, bevande alcoliche e non, caffè, tè, urina, escrementi di animali, cera, grassi, etc., insomma tutto ciò che possa macchiarne la delicata superficie deve essere immediatamente rimosso dal Tappeto e procedere quindi con la Smacchiatura del Tappeto.

Per smacchiare il tappeto dobbiamo tenere in considerazione che le macchie lasciate da queste sostanze possono essere tolte con un panno di cotone (non colorato) inumidito con acqua e sapone neutro (es. sapone di Marsiglia); dopo che abbiamo provveduto a smacchiare il tappeto bisogna sciacquare la zona con abbondante acqua e quindi lasciare asciugare il tappeto come su detto.

Da tenere presente quando si va a smacchiare il tappeto che determinate macchie vanno via con smacchiatori e solventi appositi, se quest’ultimi vengono usati per necessità l’importante è dopo aver effettuato la smacchiatura del tappeto l’abbondante risciacquo con acqua di questi.

Quando si va a smacchiare il tappeto è basilare togliere dalla superficie del tappeto residui di ogni tipo e lasciare asciugare bene la parte interessata.

Per approfondire il discorso su come procedere per smacchiare il tappeto a Roma visita la nostra sezione servizi dove troverai la pagina dedicata alla Smacchiatura Tappeti Roma.

 

Per Smacchiare il Tappeto vi consigliamo di affidarvi al nostro centro Smacchiatura Tappeti Roma dove sapremo smacchiare, lavare e curare il vostro tappeto grazie alla nostra professionalità ed indiscussa esperienza nel settore.

 

 

smacchiare il tappeto